Telerobot labs Workshop – Deploy pipelines on the seabed

Versione Italiana

Friday it was held the last event organized by TalenTour in conjunction with the conference OCEANS15, a workshop dedicated to the deploy of pipelines on seabed.

Link to the original presentation page

After a brief introduction from the CEO and founder Mr. David Corsini who has underlined the great strength of Telerobot Labs, that is the creativeness and the ability to apply known technologies to the resolution of the problems of the clients, the workshop has brightly been conducted by  Mr. Gabriele Cingano who has illustrated to the participants the problems connected with the laying and the maintenance of the submarine pipelines .

TLR-00131

At the end of the presentation the participants have been able to deepen with questions and with the visit to the shop the various thematic presented.

spiega2

To worthily conclude the discovery of a genoese industrial excellence, to the participants has been offered to taste another genoese excellence: the focaccia!!!.

A big thank you to David and his staff for the time that they have devoted to us!

Luca Magnanelli

Telerobot Labs Workshop – La posa di condutture marine

English Version

Con venerdì si è concluso l’ultimo evento organizzato da TalenTour nell’ambito delle attività post-conference di OCEANS15.

Link alla pagina di annuncio dell’evento

Il workshop, dopo una breve introduzione da parte del CEO e fondatore Ing. David Corsini che ha sottolineato la grande forza di Telerobot Labs ovvero la creatività e la capacità di applicare tecnologie note per la risoluzione dei problemi dei clienti, è stato brillantemente condotto dall’Ing. Gabriele Cingano che ha illustrato ai partecipanti le problematiche legate alla posa ed alla manutenzione delle tubazioni sottomarine.

TLR-00131

Al termine della presentazione i partecipanti hanno potuto approfondire con domande e con la visita all’officina le varie tematiche trattate.

spiega2
Per concludere degnamente il tempo dedicato alla scoperta di una eccellenza industriale genovese ai partecipanti è stato offerta la possibilità di assaggiare un’altra eccelenza genovese: la focaccia!!!.
Un grazie a David ed al suo staff per il tempo che ci hanno dedicato!

Luca Magnanelli

ETT – An immersive visit in Talent and Passion

Versione in Italiano

TalenTour met ETT in two fully booked visits on the 18th and 19th of May, in conjunction with the event OCEANS15 held in Genova in the same week.


DSC05434

Link to the original post

30+ visitors had the opportunity to immerse themselves  in the universe of new media, meeting a company which is evolving from a software house for smart government applications to an experience provider, enabling the full power of new media for they customers and for the final users.

Oculus Rift vs Google Cardboard
Oculus Rift vs Google Cardboard

The change ETT is riding involves the transformation from a pure technology company to a network of talents from different backgrounds, either internal or partners, introducing the concept of being a “Knowledge Integrator”.

Knowledge Integrator: the concept deserves a picture!
Knowledge Integrator: the concept deserves a picture!

The presentation provided by Davide Pantile, Project Manager, and by Giovanni Verreschi, CEO, depicted their history, their project and their values, with a touch of passion and pride: if you missed it you can have a look on ETT website for having an idea.

What is much more diffult to explain is the live demo part of the visit! The  professionals, entrepeneurs, managers, scientists and academics attending the tours suddenly became as a  kids, as soon as we started to be immerse in the virtual and augmented reality experiences! With many devices as Oculus Rift, Samsung Gear, and the simple and ingenious Google cardboard, we rode a moon rover, played to break a virtual wall, dived  as a minuature scuba in the blood stream of red cells and much more demos.

In addition to the exciting immerisive devices and the touch and touchless user interfaces the  “WISH” showcase deserves a mention. It looks like a standard transparent showcase, until the glass between you and the product takes life and become a 50″ animated touch screen screen which overtake the standard showcase and descriptive plate of any shop or old-style museum in the world!  This technology is proprietary and patented by ETT and is entirely developed in Italy.

Marcello Morchio

ETT – Una visita “immersiva” nel Talento e nella Passione

English version

TalenTour ha incontratro ETT in due visite intensissime  il 18 ed il 19 Maggio, collegate come post-conference all’evento  OCEANS15 che si è tenuto a Genova nella stessa settimana.


DSC05434
Link al post originale

Più di 30 ospiti hanno avuto la possibilità di immergersi nell’universo dei nuovi media, incontrando una azienda che si è evoluta da software house dedicata ad applicazioni digitali per la pubblica amministrazione ad un fornitore di esperienze, che è in grado di sfruttare ed integrare i nuovi media per i propri clienti e per gli utenti finali.

Oculus Rift vs Google Cardboard
Oculus Rift vs Google Cardboard

Il cambiamento cavalcato da ETT include la trasformazione da azienda puramente di tecnologia, a rete di talenti con diverse competenze, sia interni sia in partnership, introducendo il concetto di “Knowlegre Integrator”: Integratore di conoscenze”.

Knowledge Integrator: the concept deserves a picture!
Knowledge Integrator: il concetto merita un’immagine!

Le presentazioni tenute da Davide Pantile, Project Manager e da Giovanni Verreschim CEO, hanno illustrato la storia, i progetti ed i valori di ETT, con un tocco di orgoglio e passione: chi non ha potuto partecipare può farsene un’idea dando un’occhiata al sito  ETT.

Ciò che è ben più difficile da spiegare della visita è la dimostrazione pratica! i professionisti, imprenditori, manager, scienziati ed  accademici partecipanti al tour, tutto di un tratto si sono trasformati, tornando bambini non appena abbiamo cominciato ad immergerci  nelle esperienze di  realtà virtuale ed aumentata! Con tanti dispositivi come Oculus Rift, Samsung Gear, ed il semplice e geniale Google cardboard, abbiamo guidato un veicolo lunare, giocato a distruggere una muraglia virtuale, ci siamo immersi come piccoli sommozzatori nel flusso di globuli rossi in un vaso sanguigno… ed in molte altre dimostrazioni.

Oltre agli emozionanti dispositivi immersivi, ed alle interfacce touch ed a distanza, la vetrina “WISH” merita una menzione speciale. Sembra una normale vetrina trasparente, finchè il vetro che ti separa dal prodotto non prende vita e diventa un monitor touch a 50 pollici, che surclassa ogni vetrina e relativo pannello descrittivo di qualunque negozio o museo tradizionale al mondo! Questa tecnologia è proprietarie e brevettata da ETT, e completamente sviluppata in Italia.

Marcello Morchio

Basilico e innovazione: il Talento nella tradizione

Sabato 9 maggio ho partecipato alla visita organizzata da Next Economia per Tutti in collaborazione con Culturaintour presso l’azienda agricola Paolo Calcagno che produce basilico a Celle ligure. Pensavo ad una piacevole mattinata a contatto con un mestiere tradizionale da concludere magari con l’acquisto di una “arbanella” di pesto.

Ho scoperto invece una realtà imprenditoriale interessantissima, che prosegue una tradizione di famiglia di passione per l’agricoltura  in una azienda dove efficienza, innovazione ed iniziativa vengono messe al primo posto, insieme ad una attenzione per la sostenibilità tutta particolare.

Paolo Calgnagno Basilico

Per ottenere un prodotto agricolo che sia competitivo occorre far rendere ogni centimetro quadrato di terra valorizzandolo al meglio ogni giorno dell’anno. Ecco quindi grandi serre che consentono di tenere le piante protette  ma che richiedono  riscaldamento per mantenere i 22 gradi necessari tutto l’anno. Grazie ad una scelta coraggiosa del titolare, ed un programma europeo di sostegno alle aree rurali, in queste serre il calore deriva da una caldaia a biomassa, un sistema complesso ed efficiente che ha sostituito il consumo di 180 litri all’ora di gasolio con un carico di cippato proveniente dai boschi del savonese, mantenendo la filiera corta anche nel riscaldamento.

Paolo Calgnagno Basilico Caldaia

L’illuminazione poi è un altro fattore determinante nella progettazione delle serre ed anche in questo caso l’innovazione consente di conciliare il costo con l’efficienza.

Quasi per caso è nata una sperimentazione con lampade a LED nelle serre delle piante più giovani: sorprendentemente è stato rilevato un incremento della crescita, fenomeno che è ora allo studio del Centro di Sperimentazione ed Assistenza Agricola di Albenga (CeRSAA).

Paolo Calcagno Basilico

Insomma: una esperienza diversa dalle visite di TalenTour, ma per molti versi simile e complementare con la nostra principale vocazione tecnologica, e certamente uno stimolo positivo, grazie anche alla narrazione coinvolgente.

Marcello

An Ocean of Talent!

TalenTour is proud to announce the participation to OCEANS’15 program with two technical company visits in Genova!

The visits will be cross discipline: the ocean is the main  theme but the contents will spread from virtual and augmented reality to underwater robotics, connecting  the visitors with  two  very advanced and talented companies.

logo-ett-spa

May the 18th – ETT User Experience  between People and Technology

Visit Report

 

logo_telerobot_int

May the 22nd – Telerobot Labs – Deploy a pipelines on the seabed

Visit Report

UUV_Operations_130124-N-YG591-088

Vists are open to everyone, but seats are limited so priority will be given to OCEANS’15 delegates.

Continue reading An Ocean of Talent!