Felice De Robertis: “agile” talento Italiano naviga in TomTom a Berlino!

English version

Il formato Call Of Talent ci consente di incontrare talenti della scena internazionale: questa volta abbiamo avuto il piacere di parlare con un amico che ha scelto di andare all’estero dopo tanti anni di esperienza nello sviluppo di prodotti di telecomunicazione a Genova. La sua esperienza in TomTom è particolarmente interessante per le caratteristiche di innovazione nei prodotti su cui lavora, ma anche per il processo di sviluppo software che Felice sta guidando nel suo ruolo di Agile Coach.

Chi ha esperienza diretta delle transizione dal processo di sviluppo tradizionale alle metodologie Lean e Agile sa che il cambiamento non è una passeggiata, specialmente in grandi organizzazioni. Proprio questo è il lavoro di Felice, che sta aiutando a guidare la transizione nel sito Berlinese di TomTom, inserendo nel processo delivery continua ed innovazione, su un grande numero di teams ed in contesto internazionale.

In aggiunta al suo ruolo organizzativo, Felice è speaker a conferenze Agile di respiro internazionale. La prossima data sarà l’Agila di Budapest, in Ottobre (http://agiliabudapest.com/).

Felice De Robertis and TalenTour

Continue reading Felice De Robertis: “agile” talento Italiano naviga in TomTom a Berlino!

Felice De Robertis: Italian Agile talent navigates to TomTom in Berlin!

Versione Italiana

The Call Of Talent format allows us to get in touch with talents in the international scene: this time we had the pleasure of a chat with a friend who took the international route after many years of experience in telecommunications product development  in Genova. His experience in TomTom is very interesting because of the innovative products he works on, but also for the Software development process Felice is driving in his role as an Agile Coach.

Who has direct experience the transition from traditional software development process to Lean and Agile knows that the change is not a walk in the park, especially in big organization. This is where Felice is supporting to drive the Berlin site of TomTom, embedding in the process continuous delivery and innovation, scaling up the number of teams in an international context.

In addition to the corporate role, Felice is speaker at international Agile conferences. The next date will be in October at Budapest at the Agila (http://agiliabudapest.com/).

Felice De Robertis and TalenTour

Continue reading Felice De Robertis: Italian Agile talent navigates to TomTom in Berlin!

Coming soon! 15/9/2015 – Capitaneria del Porto di Genova – Cuore e tecnologia al servizio del Porto

Capitaneria logo

15 Settembre 2015, Visita gratuita
Usa il pulsante sottostante per prenotare la  partecipazione alle visite tecniche della

Genoa Shipping Week

La Capitaneria del porto di Genova, dopo la recente ristrutturazione, può fregiarsi del titolo della sede di capitaneria di porto più avanzata del Mediterraneo.

Guardia-costiera

Nella sede presso il Porto Antico infatti sono ospitati gli alloggi e gli  uffici pubblici e privati del personale che gestisce ogni aspetto del traffico civile e militare del Porto di Genova, ed è il centro di controllo dove converge tutto il sistema informatizzato portuale che abilita un elevatissimo livello di controllo e di sicurezza.

In occasione della Genoa Shipping Week la Capitaneria di porto offre una visita speciale, dedicata ai congressisti ad alla cittadinanza, per connettere ancora di più i professionisti del mare, le imprese del territorio ed il pubblico.
Panorama_di_Genova_(porto_commerciale_e_porto_antico)
gsw_logodate


Image Credits
Panorama di Genova (porto commerciale e porto antico)” by OliverOwn work. Licensed under Public Domain via Wikimedia Commons

Lucy! Illuminati dal Talento

English version

Inauguriamo il nuovo format “Call Of Talent” che ci mette in contatto con realtà lontane geograficamente ma vicine nello spirito e nel talento, con Solenica, che abbiamo conosciuto grazie al nostro evento visibile nella pagina web dell’Anno Internazionale dell Luce.  Si tratta di una azienda italiana giovane e brillante, che sta lavorando per far brillare il talento italiano nelle nostre case, con i raggi del sole.

big_bg_sx

Il prodotto si chiama Lucy, è una sfera trasparente di 30 centimetri con uno specchio all’interno. Per funzionare basta posarla dove batte il sole ed orientarla verso dove si vuole che vada la luce riflessa. Tutto qui.

L’idea non  è nuova: riflettere la luce solare dove non arriva con uno specchio mobile, che segue il sole per illuminare sempre lo stesso punto. Si chiama  Eliostato e viene usato per l’illuminazione o per generare energia. Certo… ci vuole un po’ di lavoro per farlo funzionare: bisogna conoscere latitudine, longitudine e orientamento ed impostare la direzione verso cui si vuole riflettere la luce, così che un computer possa calcolare la posizione del sole e far ruotare lo specchio di conseguenza. Ma sappiamo bene che in pratica c’è un modo più semplice, da quando si giocava ad abbagliare il professore durante una lezione noiosa in un giorno di sole!

Questa è l’innovazione proposta da Diva Tommei ed il suo team in Solenica: far fare tutto il lavoro a Lucy. Lei cerca il sole: quando lo trova muove lo specchio finchè la luce riflessa non va dove vogliamo che vada e poi lo segue. Non ha bisogno di alimentazione: quel poco di energia che consuma viene dal sole con qualche cella fotovoltaica. In più si tratta di un gran bell’oggetto di design Italiano.

Lucy by Solenica

Solenica possiede due brevetti su questo giocattolo: uno sulla tecnologia ed uno industriale ed il piano è di andare in produzione molto presto.

La storia dell’azienda è molto interessante: Diva Tommei è romana e come la maggioranza degli italiani, è abituata al sole splendente. Ma vivendo a Cambridge per il suo dottorato si è resa conto che la luce del sole non è un bene scontato, essendo costretta a lavorare in stanze poco luminose anche nelle poche giornate di sole del Regno Unito. Così ha cominciato a pensare ad una soluzione per far entrare il sole dove non arriva, in modo semplice e più a lungo possibile. Un corso della Singularity University della NASA ha fatto scattare la sua decisione di trasformare le sue idee in un prodotto, così ha preso a bordo  Alessio Paoletti per il design industriale,Mattia di Stasi per il Marketing e lo sviluppo del business ed ha dato vita a Solenica.

solenica provRecentemente l’azienda è stata selezionata per partecipare al  Qualcomm Robotics accelerator, gestito da  Techstars.  Diva, Alessio e Mattia  ora si trovano a San Diego (CA), lavorando duro nelle 16 settimane del programma, verso il giorno della presentazione agli investitori che li attende il 10 Settembre 2015. L’acceleratore Qualcomm Robotics è specializzato in tecnologie robotiche e la selezione è stata molto dura: tipicamente Techstars accetta solo l’1% delle aziende che fanno richiesta e possiamo essere fieri del fatto che due delle 10 aziende nel programma sono gestite da italiani!

I prossimi obiettivi di Solenica sono di attivare le giuste partnership industriali e raccogliere i fondi necessari, in modo da andare in produzione ad inizio 2016. Nel frattempo Lucy può essere pre-ordinata ad un prezzo speciale;  a quanto  ci dice Mattia sta avendo un buon riscontro da ogni parte del mondo.

Auguriamo a Lucy ed a Solenica ogni bene,  saremo lieti di incontrarli presto in un evento TalenTour per fargli raccontare la loro storia ad una platea più ampia e creare nuove connessioni ed opportunità.

Per maggiorni informazioni, questo è il link a Solenica e Lucy , ed alcuni video per conoscere il team e vedere come funziona Lucy.

Lucy Logo by Solenica

Lucy! Let the Talent Shine in!

Versione Italiana

Starts today the new format “Call Of Talent”, which connects us with talents far from us in the map, but close in the spirit and passion. We got in touch with Solenica thanks to our  event listed in the International Year of Light website. They are a young and brilliant Italian company which is working to let the Italian talent shine in our homes, with the rays of sun.

big_bg_sx

The product’s name is Lucy it is a transparent sphere with a mirror inside. It works as simple as to place it where you know the sun shines, to aim it where you want the light to go and that’s it.

The idea is not new: bring sunlight where it does not reach with a moving mirror, which follows the sun to light always in the same spot. It is called heliostat, and can be used for lighting or for energy generation. Sure, it requires some setup… you have to program your latitude, longitude and orientation, the wanted direction of the reflected light, so that the computer can calculate the position of the sun and rotate the mirror accordingly.  But all of us know there is a simpler way, since when we played to bedazzle a teacher in a boring lesson on a sunny day!

This is the innovation proposed by Diva Tommei and her team at Solenica: let Lucy do all the job. It looks up where the sun is, and once it finds it moves the mirror until the reflected light goes where we want, and then follows the sun. It requires no power supply:  the small energy required by the device comes from the sun itself thanks to some photo-voltaic cells. And by the way it is also a super cool Italian design object.

Lucy by Solenica

Solenica owns two patents on this toy, one technological and one industrial, and they are going to production soon.

The story of the company is very interesting: Diva Tommei is from Rome, and as the majority of italians, she is used to live with the sun shining. But living in Cambridge for her PhD she realized that the sunlight cannot be given for  granted, having to work in gloomy rooms also in the few sunny days of UK. So she started  working on a solution to let the sun shine in, simply and for the longest time. A course at the Singularity University at NASA kicked off her decision to transform her ideas in a product, so she recruited Alessio Paoletti for the industrial design,Mattia di Stasi for the Marketing and Business Development and she started up Solenica.

solenica provRecently the company have been selected to join the Qualcomm Robotics accelerator, powered by Techstars, so Diva, Alessio and Mattia are now in San Diego (CA) working hard in the 16 weeks of the program, toward the investors day on September 10th 2015. The accelerator is focused on robotics technology and the selection was very hard: tipically only 1% of companies applying to Techstars are accepted, and we can be proud that two out of the 10 in the program are driven by Italians!

The next targets for Solenica is to get the industrial partnerships and the funding, to go to production by the beginning of 2016. In the meanwhile Lucy can be pre-ordered at an early-bird price, and according to Mattia the response id very good from all over the world.

We wish Lucy and Solenica all of the best, and we will be happy to have them soon in a TalenTour event, to let the tell their story to a wider audience and to create new connections and opportunities.

For more information, here is the link to Solenica and Lucy preorder, and some videos to meet the team and see how Lucy works.

Lucy Logo by Solenica

INNOVARE CON ARTE

English version

Ultimamente si parla molto di nuova élite digitale e di come l’innovazione sta cambiando l’arte e l’accesso alle opere.
Le case d’aste si rinnovano e spingono su modalità di vendite nuove; l’innovazione influenza in modo sempre maggiore il lavoro degli artisti, soprattutto di quelli all’avanguardia dell’arte contemporanea; startup creative progettano applicazioni per smartphone e tablet, con l’obiettivo di avvicinare i bambini e i ragazzi al mondo dell’arte e ai musei; molte aziende continuano ad investire in progetti complessi su temi legati all’arte nel settore dell’edutainment; nuove piattaforme online di crowdsourcing sono dedicate a favorire l’incontro tra artisti e clienti.

TalenTour, che è molto attenta ai trend dell’innovazione, ha deciso quindi di esplorare questo nuovo mondo incontrando Tiziana Leopizzi,  architetto e giornalista, esperta di comunicazione e di organizzazione di eventi di arte contemporanea in Italia e all’estero, nonchè editore di pubblicazioni d’arte.

DSC06849

Tiziana è anche direttore e consigliere di Ellequadro Documenti – Archivio Internazionale di Arte Contemporanea con sede a Genova.
Questa realtà è stata aperta nel 1978 da Ramondo Leopizzi come spazio dedicato all’arte e al design, affiancata nel 1979 dalla “Galleria dei Grandi Maestri” fondata da Maria Fulvia Leopizzi, si trasforma nel 1993 in Ellequadro Documenti per sottolineare l’importanza dell’Archivio in progress nato nel frattempo.
Questo a tutt’oggi raccoglie informazioni riferite a più di 155.000 artisti dal 1 gennaio del ’900 a oggi: un patrimonio di sapere in via d’istituzionalizzazione.

Ellequadro raddoppia nel 2004, con Tiziana Leopizzi – architetto e reporter d’arte, per La Repubblica, che si prefigge di contribuire a diffondere anche all’estero, il potenziale della creatività che esiste in Italia, appannaggio non solo del mondo dell’arte ma anche del mondo dell’Imprenditoria illuminata.

Tiziana è la creatrice e l’organizzatrice di tutti i progetti a firma Ellequadro: ARTOUR-O IL MUST nelle sue diverse declinazioni, MISA, Fermo immagine, le mostre in genere – tutte iniziative concepite in un’ottica di glocalizzazione e che fanno della comunicazione il proprio ‘MUST’.

Il MISA è un network di imprese virtuose in Italia.

ARTOUR-O il MUST è un master che ha compiuto più di 10 anni e che ha toccato Firenze ogni anno, e Bologna, Roma, Shanghai, Yiwu, Londra, Montecarlo e Merida.
E quest’anno avrà luogo a Praga dal 21 al 24 ottobre.

Ellequadro News
Ellequadro News – Click to open

Nelle prossime settimane TalenTour e Ellequadro Documenti cominceranno a collaborare insieme e comunicheranno le loro iniziative su questo sito.
Rimanete collegati !!!

Giancarlo Gaimari

 

INNOVATE WITH ART

Versione italiana

Lately there is much talk of new digital elite and how innovation is changing the art and access to works of art.

The auction houses are renewed and push on how to promote new sales; innovation influences more and more the work of the artists, especially of those at the forefront of contemporary art; creative startups design applications for smartphones and tablets, with the aim of introducing children and young people to the world of art and to museums; many companies continue to invest in complex projects on issues related to art in the field of edutainment; new crowdsourcing online platforms are dedicated to encouraging meetings betweenartists and customers.

TalenTour, which is very attentive to the innovation trends, has therefore decided to explore this new world meeting Tiziana Leopizzi, architect and journalist, expert in communication and organization of events of contemporary art in Italy and abroad, as well as publisher of art.

DSC06849

Tiziana is also the director and the advisor of Ellequadro Documents – Archives International Contemporary Art based in Genoa.
This reality was opened by Ramondo Leopizzi in 1978, as space dedicated to art and to design; in 1979 it was joined by the “Gallery of the Great Masters” founded by Maria Fulvia Leopizzi; in 1993 it was transformed into Ellequadro documents to highlight the importance of the in progress Archive born in the meantime.
This still collects information related to more than 155,000 artists from January 1 of the ‘900 to today: a wealth of knowledge in process ofinstitutionalization.

In 2004 Ellequadro has doubled with Tiziana Leopizzi – architect and art reporter for La Repubblica, who aims to help spread abroad, the potential of creativity existing in Italy, prerogative of the art world and the world of illuminated entrepreneurship.


Tiziana is the creator and the organizer of all projects signed by Ellequadro: ARTOUR-O an MUST in its various manifestations, MISA,Fermo Immagine, exhibitions in general – all initiatives designed with a special focus on glocalization and on communication as a ‘MUST’.

MISA is a network of talented companies in Italy.

ARTOUR – O the MUST is a master created more than 10 years ago and based in Florence every, and then in Bologna, Rome, Shanghai,Yiwu, London, Monte Carlo and Merida.
This year it will take place in Prague on October 21 to 24.

Ellequadro News
Ellequadro News – Click to open

In the coming weeks TalenTour and Ellequadro Documents will begin to work together and will communicate their initiatives on this website.
Stay tuned !!!

Giancarlo Gaimari