PORT AUTHORITY – PASSION AND TALENT AT THE SERVICE OF THE COUNTRY!

Versione Italiana

TalenTour recently helped organize the Genoa Shipping Week event, seven days of cultural events, conferences and meetings devoted to theworld of shipping.
This year Coast Guard (the Body of Port Authority) attended this event as “guest institution” in order to celebrate the 150th anniversary of the establishment of the Body.(http://www.guardiacostiera.gov.it/stampa/Pages/genoashippingweek2015.aspx).

For this reason on September 15 TalenTour organized a special tour to show Port Authority to the citizens of Genoa.

Foto ATalenTour gathered a group of participants very large and heterogeneous, formed by technology professionals, entrepreneurs, university students and citizens eager to learn about the specialized body of the Navy.
Among the visitors an important guest attended the tour: the Consul of Panama, who just took office in our city.

Foto BThe visit began with greetings and the introduction by Admiral Vincenzo Melone.

A presentation conducted with passion and competence, where the admiral explained in an exemplary way all the tasks performed by his team, in relation to civil uses of the sea under the functional dependence of various Italian ministries: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.
A challenging and, at the same time, delicate mission that has enthralled all the participants of the tour.

Then Comandante Daniele Intelisano and Comandante Giambattista Ponzetto spoke after Admiral Melone.

 

They presented the monitoring systems used by the Coast Guard in Italy:

  • National VTMIS,
  • SafeSeaNet System,
  • Automatic Identification System,
  • Vessel Traffic Service System.
Presentazione-icon
Click sull’immagine per aprire la presentazione sui sistemi di monitoraggio del traffico navale

The visit was so successful, that the Port Authority declared its availability to let TalenTour organize new Open Days next year.

Giancarlo Gaimari

Foto G

 

Capitaneria logo

 

CAPITANERIA DI PORTO – PASSIONE E TALENTO AL SERVIZIO DEL PAESE!

English Version

Recentemente TalenTour ha contribuito all’organizzazione della Genoa Shipping Week, una settimana di iniziative culturali, conferenze e incontri dedicati al mondo dello shipping, che quest’anno ha visto la partecipazione del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, in veste di “istituzione ospite” (http://www.guardiacostiera.gov.it/stampa/Pages/genoashippingweek2015.aspx).

Il 15 settembre TalenTour ha organizzato una visita speciale presso la Capitaneria di Porto di Genova, un modo originale per festeggiare il 150° anniversario della costituzione del Corpo e per mostrare questa realtà speciale a tutta la cittadinanza.

Foto ATalenTour ha raccolto un gruppo di partecipanti molto numeroso ed eterogeneo, formato da professionisti della tecnologia, imprenditori, studenti universitari e cittadini desiderosi di conoscere il Corpo specialistico della Marina Militare.
Tra i visitatori ha partecipato un ospite importante, il Console di Panama, appena insediatosi nella nostra città.

 

Foto BLa visita è cominciata coi saluti e con l’introduzione da parte dell’Ammiraglio Vincenzo Melone.

 

Una presentazione condotta con passione e competenza, in cui l’Ammiraglio ha spiegato in modo esemplare tutti i compiti svolti dal proprio team, relativamente agli usi civili del mare sotto la dipendenza funzionale di diversi ministeri: il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, il Ministero degliAffari Esteri e della Cooperazione Internazionale, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
Una missione sfidante e, al tempo stesso, delicata che ha appassionato tutti i partecipanti del tour e che ultimamente è stata riconosciuta persino da Papa Francesco.

 

Sono poi intervenuti il Comandante Daniele Intelisano e il Comandante Giambattista Ponzetto.

 

La visita è quindi proseguita con la presentazione del sistemi di monitoraggio utilizzati dalla Guardia Costiera in Italia:

  •  VTMIS Nazionale,
  •  Sistema SafeSeaNet,
  • Sistema AIS (Automatic Identification System),
  •  Sistema VTS (Vessel Traffic Service).
Presentazione-icon
Click sull’immagine per aprire la presentazione sui sistemi di monitoraggio del traffico navale

La visita ha avuto un tale successo, che la Capitaneria di Porto si è resa disponibile a organizzare con TalenTour nuovi Open Day nel prossimo anno.

Giancarlo Gaimari

Foto G

 

Capitaneria logo

 

Una Pinta di CSR con Giovanni Lombardo

La CSR, Responsabilità Sociale di Impresa, sembra roba da Corporations. E a dirla tutta sembra anche un campo un po’ sospetto, una strategia usata dalle grandi aziende per rendere più attraente la propria immagine pubblica.

Giovanni Lombardo, docente all’Università di Genova di Responsabilità Sociale delle PMI, nel corso di Etica economica e responsabilità sociale delle imprese, ci ha raccontato il suo punto di vista, che parte dalla consapevolezza di come funzionano le multinazionali e del costo delle “esternalità” causate dalla pura massimizzazione del profitto.

Tra i materiali usati per il suo corso c’è il film “The Corporation“, che dà della CSR una visione  molto amara seppur oggettiva (Qui sotto il link al film intero, a partire dall’istante in cui si parla di CSR… bastano un paio di minuti).

Ma Giovanni è un ottimista: il suo obiettivo è che  l’impegno di sostenibilità delle aziende sia riconosciuto come vantaggio competitivo, ed elabora con le imprese e le istituzioni  strumenti  volti ad estenderne i vantaggi alle aziende di ogni dimensione ed alle persone che ne costituiscono il fondamento, come il portale  http://www.businessethics.it/.

Ecco in tre brevi video la sintesi delle risposte che Giovanni ha dato alle nostre curiosità, in attesa di avere occasione di incontrarlo in un evento più ampio, come il Salone della CSR che si è svolto recentemente a Milano e che tornerà nel 2016 anche in una tappa Genovese.

Marcello Morchio

Telerobot Labs racconta Eurathlon, in attesa del Festival della Scienza

 

TalenTour TeleRobot Labs
30 Ottobre 2015, Ore 17
Per prenotare la parteciapazione all’evento speciale TalenTour usate il pulsante qui sotto per andare direttamente alla

Pagina del Festival

 

Incontrare il team di TelerobotLabs è sempre una esperienza! In attesa dell’evento speciale che si terrà al Festival della Scienza,  ci siamo concessi un goloso Pint Of Talent con David Corsini (Fondatore) e Fabrizio Tubertini (Business stretegy).

Marcello Morchio, Fabrizio Tubertini, David Corsini e Giancarlo Gaimari
Marcello Morchio, Fabrizio Tubertini, David Corsini e Giancarlo Gaimari

Argomento della chiacchierata è stato il recente  Euratholon2015, la competizione internazionale robotica che si è svolta recentemente a Piombino.

David e Fabrizio non potevano mancare all’appuntamento, ed abbiamo avuto modo di chiedere a David di raccontarci le sue impressioni, che abbiamo raccolto in questa video intervista.

Abbiamo anche avuto modo di farci raccontare le recenti esperienze statunitensi del duo dinamico della robotica Ligure, che sta decisamente guardando con interesse alle opportunità oltre oceano, ed alle attività in cantiere nella Caldera di Telerobot.

Ma ci sarà presto occasione di un incontro più ampio:  per toccare con mano la Robotic Human Experience, la prossima occasione è infatti a Genova, il 30 Ottobre, nell’ambito dell’evento speciale TalenTour al Festival Della Scienza.

Festival della Scienza

30 Ottobre 2015, Ore 17
Per prenotare la parteciapazione all’evento speciale TalenTour usate il pulsante qui sotto per andare direttamente alla

Pagina del Festival

 

TalenTour e Telerobto Labs hanno ormai una collaborazione consolidata. Ecco la raccolta degli eventi che ci hanno visto insieme nell’ultimo anno.

Arrivederci a presto!

Marcello Morchio

 

PDMA SOUTHERN EUROPE, UN MEETING PER CAMBIARE LE IDEE SULL’INNOVAZIONE

PDMA SE LogoAbbiamo avuto il piacere di incontrare per un Pint Of Talent  Paolo Zanenga,  e Stefania Testa. Paolo e Stefania sono tra gli organizzatori dell’evento PDMA Southern Europe “Insight Into Innovation”, che si terrà a Vicenza il prossimo 14 Ottobre.

Per questo Pint of Talen collaudiamo la formula della video intervista, quindi  lasciamo alla voce ed alla penna di Paolo la descrizione di questa interessantissima occasione!


 

 L’innovazione, che storicamente ha rappresentato, per le imprese e le organizzazioni in genere, un’opzione, diventa oggi un impegno permanente, sia sul piano del business, sia sul piano sociale.

Nell’incontro di Vicenza questa prospettiva è delineata in due sessioni: la prima guarda alle esperienze di innovazione aperta, incluse le opportunità offerte da nuovi mondi, come quello del Big Data.

La seconda sessione si rivolge al come cambiamento dei contesti: la fusione tra business e social, l’emersione della dimensione “frugale”, nata in culture diverse da quella occidentale, gli sviluppi permessi dalla pervasività della tecnologia, in particolare l’Internet delle Cose.

L’innovazione non si limita più ad alimentare un sistema economico fatto di prodotti e servizi, di produzione e consumo, di domanda e offerta, ma trasforma profondamente la natura del sistema economico, diventa disruptive, e pone sfide non solo agli attori economici, ma a tutti.

In parallelo, l’innovazione diventa aperta, non si avvale più solo di competenze settoriali, ma soprattutto di una continua osmosi con conoscenze esterne e diverse. Ogni strategia infatti non si basa più su alcuni punti di forza semi-permanenti, ma su piattaforme aperte, ampie e diversificate, capaci di crescita esponenziale, che generano opportunità sulle reti in modo flessibile, articolato, veloce e quasi continuo.

Di questa sfida entusiasmante PDMA Southern Europe intende essere protagonista, e permettere di esserlo ai suoi membri.

PDMA SE è l’affiliata per Italia, Spagna e Portogallo di PDMA, Product Development and Management Association, che da oltre 30 anni accelera il portato dell’innovazione nello sviluppo delle persone, delle imprese e della società in tutto il mondo. Il carattere locale e globale insieme di PDMA Southern Europe la rende un partner importante per avere una visione vasta e una capacità di focalizzazione sulle specificità delle regioni in cui opera.

Paolo Zanenga
Presidente PDMA Southern Europe

 

 

 

Volvo Ocean Race – Meeting the Team SCA at Salone Nautico

Versione Italiana

A Genoese can think that visiting Salone Nautico is not a new experience, but this year I can say has been like no others. The reason is the special presence of the Volvo Ocean Race 2014/15 boats, and the wonderful opportunity of climbing onboard and having a chat with the crew, and in this case it is a crew like no others: the SCA Team!

Elodie Mettraux SCA Team with Marcello Morchio TalenTour
Elodie Mettraux SCA Team with Marcello Morchio TalenTour

Continue reading Volvo Ocean Race – Meeting the Team SCA at Salone Nautico

Volvo Ocean Race – Incontro con il Team SCA al Salone Nautico

English version

Un Genovese può pensare che visitare il Salone Nautico non sia una esperienza particolarmente nuova, ma quest’anno per me è stato come nessun altro! La ragione è la speciale presenza delle barche della Volvo Ocean Race 2014/15, e la meravigliosa opportunità di salire a bordo e fare una chiacchierata con l’equipaggio, e si tratta di  un equipaggio unico: il Team SCA!

Elodie Mettraux SCA Team with Marcello Morchio TalenTour
Elodie Mettraux del SCA Team con Marcello Morchio, TalenTour

Continue reading Volvo Ocean Race – Incontro con il Team SCA al Salone Nautico