All posts by tosco

Smart wall per le città del futuro

Genova, 16 Aprile 2018

Il settore e’ quello della Smart City, dove la tecnologia innovativa si intreccia con temi quali la rivoluzione verde, i piani strategici per un rinnovamento dell’edilizia, mobilità, agricoltura urbana ed illuminazione pubblica. Si progetta l’impiego diffuso delle nuove tecnologie della comunicazione, della mobilità, dell’ambiente e dell’efficienza energetica, al fine di migliorare la qualità della vita e soddisfare le esigenze di cittadini, imprese e istituzioni. Ma la vera rivoluzione digitale iper-connessa è solo all’inizio. Dalla gestione ottimizzata delle risorse all’amministrazione intelligente e autonoma dei sistemi hi-tech, l’innovazione e’ in fermento. Ne abbiamo abbastanza per immaginare che le nostre città tra una quindicina d’anni saranno decisamente diverse da quelle che conosciamo oggi.

L’occasione per occuparci di questi temi ci e’ venuta con Il premio TalenTour per l’XI Premio Best Practices per l’Innovazione 2017 di cui qui facciamo un resoconto del completamento della sua fase esecutiva. In due incontri distinti abbiamo dato seguito alla fase di match-making per Graffiti For Smart City,  che a Salerno aveva presentato il proprio progetto in ambito ICT per la categoria startup. Ed in base ai riscontri ricevuti, possiamo registrare la grande soddisfazione delle parti convolte.

Continue reading Smart wall per le città del futuro

Fintech e data analytics – doppio matchmaking per Credimi

 

A confronto con due aziende di riferimento per piattaforme e soluzioni.

 

Genova, 5 Marzo 2018

Il settore e’ quello del Finance & Banking. La situazione corrente e’ caratterizzata da una rivoluzione in corso o comunque alle porte. Tra criptocurrencies e mercati finanziari in balia delle transazioni online governate dai computer, la finanza tradizionale si sente stretta in una morsa. Ma c’e’ di piu’. I banchieri sono preoccupati dall’assalto da parte delle Big Tech, i padroni della rete della West Coast. E dall’Europa la voce dei banchieri inizia a farsi sentire sempre piu’ insistente nei contesti istituzionali internazionali. Evidentemente il fenomeno non e’ da sottovalutare: I padroni della Rete all’assalto dei pagamenti la finanza ora teme la concorrenza hi-tech

L’occasione per occuparci di questi temi ci e’ venuta con Il premio TalenTour per l’XI Premio Best Practices per l’Innovazione 2017 che e’ entrato nella fase esecutiva. In due incontri distinti abbiamo dato seguito alla fase di match-making per Credimi S.p.A.  che a Salerno aveva presentato il proprio progetto in ambito fintech per la categoria imprese. Ed in base ai riscontri ricevuti, possiamo registrare la grande soddisfazione delle parti convolte.

Continue reading Fintech e data analytics – doppio matchmaking per Credimi

Le migliori pratiche per l’innovazione

Ecco i vincitori dell’XI Premio BP per l’innovazione

All’evento finale del 12 e 13 dicembre, sono stati annunciati i vincitori dei prestigiosi premi nelle varie categorie

In data 12 e 13 dicembre, presso la Stazione Marittima di Salerno, progettata dall’architetto anglo-irachena Zaha Hadid, si è conclusa l’XI Premio Best Practices per l’Innovazione 2017, contest organizzato da Confindustria Salerno con 82 progetti in gara, di cui 35 aziende e 47 startup provenienti da 11 regioni italiane, oltre 50 tra sostenitori e partner dell’ecosistema, per un’offerta di opportunità alle imprese partecipanti pari ad un valore complessivo di circa 100 mila euro, ed un “Hackathon” tra le principali novità, con circa 50 partecipanti tra studenti e dottorandi dell’Università degli Studi di Salerno, si e’ concluso il programma dell’XI Premio Best Practices per l’Innovazione 2017.

25188763_1758923174142290_9131200111841717373_o

Talentour era presente all’evento insieme ad Arbo, intervenuti dalla Liguria come partner e membri dei 2 Comitati Tecnico Scientifici per progetti imprese e progetti start-up.

Continue reading Le migliori pratiche per l’innovazione

XI Premio Best Practices – l’eccellenza nei processi innovativi

XI Premio Best Practices – Salerno
La competion per imprese e start-up che premia l’eccellenza nei processi innovativi.

Genova, 12 Novembre 2017  – Sono aperti i termini per partecipare all’XI edizione del Premio Best Practices per l’Innovazione, iniziativa promossa da Confindustria Salerno con l’obiettivo di garantire visibilità ai casi reali di innovazione e ai risultati prodotti, alle progettualità realizzate da imprese di servizi per i loro clienti e dalle manifatturiere per le trasformazioni interne di processo o prodotto intraprese.

Continue reading XI Premio Best Practices – l’eccellenza nei processi innovativi

L’innovazione applicata ai propulsori delle navi moderne.

Il 27 Giugno si e’ svolta la giornata “IL PORTO SI APRE ALLA CITTÀ – Open Day Aziende del cluster marittimo”, all’interno del programma di Genoa Shipping Week (GSW) 2017.

Siamo stati ospiti di ABB Turbocharging – Service Station, all’interno delle strutture del porto di Genova, dove, grazie all’occasione offerta dal team di Clickutility, abbiamo supportato un’iniziativa di transfer tecnologico dello staff tecnico di ABB a favore di un gruppo di professionisti, di rappresentanti del mondo accademico e di interessati innovatori. Il tema era quello dei moderni sistemi di propulsione applicati alle navi, un settore in cui i nostri interlocutori prima sono stati pionieri ed ora sono leader di mercato, costantemente impegnati sul fronte dell’innovazione tecnologica nel contesto di un modello di business innovation orientato a mantenere il primato di fronte alla concorrenza di settore.

Continue reading L’innovazione applicata ai propulsori delle navi moderne.

Esplorando a terra le officine dei meccanici del mare

All’interno del programma di Genoa Shipping Week (GSW) 2017, una settimana di eventi organizzata da Assagenti e Clickutility Team, e’ stata messa a calendario per il 27 Giugno la giornata “IL PORTO SI APRE ALLA CITTÀ – Open Day Aziende del cluster marittimo”.

TalenTour era presente ed ha fatto visita a Wärtsilä Officine situate in Via Molo Giano a Genova accompagnando, insieme agli amici di Clickutility Team, un gruppo di professionisti, studenti e innovatori secondo il format di evento di marketing territoriale che da tempo fa parte delle iniziative di TalenTour. In sede ci ha accolto Paola, il Sales Support and Marketing Coordinator che ha ingaggiato per l’occasione  una nutrita rappresentanza di Sales Manager, Operations Manager, Senior Expert, Capi Reparto ….

DSC08945

Pronti via, subito in azione … ed in ottemperanza alle norme di Safety&Security abbiamo indossato la dotazione standard di protezione della persona prima di addentraci nel percorso attraverso i capannoni dell’officina.

Alla presentazione generale dell’azienda a cura di Flavio, e’ seguita quella del Virtual Service Engineer. A questo proposito Emanuele ha organizzato un collegamento con la sede operativa di Trieste per la simulazione di un intervento di assistenza da remoto che tanto di dimostrazione del casco innovativo di Wärtsilä per la visione a realtà aumentata. Si tratta di uno dei progetto tecnologici di Wärtsilä nel campo del Condition Based Maintenance.

Siamo poi passati dalla realta’ aumentata a quella dal vivo del tour in officina dove abbiamo potuto tastare con mano la competenza e l’organizzazione con cui viene offerta l’assistenza tecnica di sistemi di propulsione e generazione di energia per uso marino.

Nelle varie postazioni operative abbiamo avuto dimostrazione di come preparano e gestiscono le grandi dimensioni. In sequenza ordinata erano sistemati esemplari di lavorati e componenti disassemblati dei sistemi di propulsione, quelli che a regime spingono le grandi navi lungo le rotte dei nostri mari.

Abbiamo visto come opera l’officina per fornire assistenza ai motori Wärtsilä, e di altri marchi, incluso i sistemi correlati. Ci hanno raccontato dei componenti di ricambio, della manutenzione e delle soluzioni di modernizzazione dei sistemi di propulsione, incluso i progetti su misura, e le sfide che emergono dalla necessita’ di operare sempre in conformità alle più recenti normative.

Wärtsilä Services è responsabile per il mercato italiano, della ex Jugoslavia e Malta ed è presente sul territorio italiano con le sue sedi a Trieste, Genova, Napoli e Taranto. La prima tappa, quella di Genova, ha offerto notevoli spunti di interesse e di curiosita’ per i non esperti del settore … uno stimolo per proseguire il percorso di marketing territoriale in cui TalentTour e’ impegnata con opportune iniziative di supporto!

Ecco la squadra al completo a cui vanno i ringraziamenti:

Per l’accoglienza e l’organizzazione: Paola Armocida – Sales Support and Marketing Coordinator, Marine Solutions – Sales

Per la presentazione generale dell’azienda. Flavio Borsarelli (General Manager Sales, Service Unit Italy, Sales)

Per la presentazione del Virtual Service Engineer. Emanuele Pavan (Operations Technical Support, Senior Expert)

Per il tour officina, Angelo Caviglia (Workshop Foreman, Reconditioning), Lorenzo Chiappara (Manager Operation, Multibrand – Operations Quantiserv Genoa), Alberto Conte (Workshop Foreman, 4S Overhauling & PR)

Per il tour nell’officina dei regolatori, Daniele Donnarumma (Senior Service Engineer,  E&A)

Space tech per applicazioni terrestri

Dalle pagine di questo sito riportiamo l’evento del 21 Giugno organizzato da RINA Consulting, società del Gruppo RINA, con il supporto di ESA, AIPAS, ASAS, AIAD e BIC Lazio, e il sostegno organizzativo di TalenTour e Arbo. L’obiettivo e’ un workshop finalizzato al trasferimento di tecnologie spaziali verso ambiti terrestri.

Dal 1992 RINA Consulting è il broker per l’Italia del Programma di Trasferimento Tecnologico (TTP) dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA).

Questo Workshop si configura come una concreta opportunità di match-making fra domanda ed offerta tecnologica, facilitata grazie alla concomitante presenza dell’ESA, di imprese proprietarie di tecnologie spaziali, e di imprese operanti nei comparti manifatturiero, automazione e logistica.

Qui di seguito i principali obiettivi dell’evento che si terrà a Genova, nella sede del RINA, il prossimo 21 Giugno:

  • Rafforzare possibili collaborazioni tra il settore dello Spazio e il manifatturiero, automazione e logistica
  • Identificare need tecnologici colmabili attraverso il know-how spaziale
  • Identificare concrete opportunità per il trasferimento di tecnologie spaziali verso applicazioni non-spaziali

Un esempio delle tecnologie di derivazione spaziale raccolte da tutta Europa, descritte in maniera funzionale e mappate in modo da essere accessibili in maniera diretta, può essere trovato sul sito http://www.esa-tec.eu/ .

Questo link rimanda al sito di RINA Consulting con tutte le indicazioni riguardo all’evento del 21 Giugno incluso il modulo di iscrizione.

 

AWS IoT Hackathon – un’occasione per estendere gli orizzonti sulle rive del Ticino

Mercoledi’ 5 Aprile – TalentTour ha visitato il Polo Tecnologico di Pavia in occasione dell’ AWS IoT Hackathon ospitato da Funambol Italia, fornitore leader di soluzioni di personal cloud per dispositivi di telefonia mobile.

L’evento e’ stato inserito nel programma dei WeDev seminars al Polo Tecnologico di Pavia, organizzati da Funambol Italia, il primo mercoledi di ogni mese. Questo il sito FB dedicato: weDev.

Dopo aver assistito al keynote di introduzione da parte dei Solution Architect di Amazon Web Services, abbiamo curiosato tra i banchi di lavoro del laboratorio per la fase esecutiva dell’hackathon. Una intera giornata di creativita’, approfondimento tecnologico, e SW coding con il prezioso supporto degli esperti di AWS.

I 14 team partecipanti, ognuno formato da 3 persone, si sono messi all’opera per sviluppare i prototipi SW facendo uso della piattaforma AWS con i suoi 93 servizi di cloud computing nelle varie aree applicative (Backup & Storage, Disaster Recovery, Security & Authentication, IoT, Data Analytics,  AI, etc …) e di un device Raspberry Pi e relativi sensori, fondamentali per cimentarsi nel campo della progettazione di applicazioni in area Internet Of Things.

In questa occasione abbiamo avuto modo di fare un sopralluogo nei laboratori delle start-up ospitate nell’area del Polo Tecnologico di Pavia, tra cui MyAgonism che si occupa di una soluzione sport tech di tipo basketball analytics per il tracking delle azioni di gioco e che annovera tra i propri clienti i club di piu’ di 40 paesi, tra cui gli USA, mezza Europa oltre che ovviamente l’Italia.

IMG_1470

Tornando all’hackathon, per gli onori della cronaca ha vinto “IoTeam” con un’applicazione musicale (l’idea è che il movimento del braccio sia l’interfaccia per fare musica). Il premio è stato un dispositivo Raspberry Pi con i relativi sensori per ogni componente del team. I video della premiazione sono sul sito FB weDev.

Riguardo AWS, il prossimo appuntamento e’ l’AWS Summit 2017 a Milano l’8 Giugno.

Chiavari Crea Impresa – le nomine dei vincitori

CHIAVARI – Sabato 25 febbraio all’ Auditorium San Francesco di Chiavari si e’ chiuso con le premiazioni il primo startup contest di Wylab organizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano.

Continue reading Chiavari Crea Impresa – le nomine dei vincitori