Archivio: Riabilitazione

Festival della Scienza – La Robotica per la Vita

English Version

Venerdì 30 Ottobre si è svolta l’ultima visita organizzata da TalenTour nell’ambito del programma del Festival della Scienza:
Festival della Scienza

davidSiamo stati accolti da David Corsini, fondatore di Telerobot Labs, che anche questa volta è riuscito, con la sua grande passione per il suo lavoro, a tenere viva l’attenzione dei 18 partecipanti al tour per 90 minuti filati.

L’argomento principale di questa visita è stata la robotica applicata al campo biomedicale per scopi diagnostici, chirurgici e riabilitativi.

Innanzi tutto David ha spiegato che il robot non deve essere visto solo come l’umanoide dell’immaginario collettivo, ma bensì come una macchina a supporto delle attività umane per garantire maggior precisione e per ridurre il rischio di errori. Ha poi illustrato le problematiche e le sfide che vengono affrontate con un’occhio verso il futuro, chiarendo l’importanza di una stretta cooperazione tra chi fa industria e chi fa ricerca. Non deve esserci competizione, ma collaborazione

tlrbtlbs2Abbiamo avuto la possibilità di vedere in azione un robot che è in grado di ripetere con la massima precisione i movimenti del braccio sano e, sfruttando il meccanismo dei neuroni specchio (qui un’intervista al prof. Giacomo Rizzolatti scopritore dei neuroni specchio), è utilizzato per la riabilitazione.

David ci ha poi mostrato con (giusto) orgoglio FEX (Fingers Extending eXoskeleton), fexun guanto esoscheletrico sviluppato da Telerobots Labs per la riabilitazione della mano in pazienti colpiti da ictus, e al quale ora stanno lavorando per rendere il suo ausilio adattativo alla riposta muscolare e nervosa del paziente.

Si è poi parlato del metodo che usa Telerobot Lab per arrivare a proporre e realizzare soluzioni, ogni cliente ha un suo problema e richiede la sua soluzione personalizzata.

Insomma 90 minuti, animati anche dalle diverse domande interessantissime da parte di un pubblico appassionato e curioso, che si sono conclusi con un brindisi ed una fetta di focaccia!!Grazie David!!

Luca Magnanelli